FANDOM



Bluebell è una designer baby della serie EIII ed una ricercatrice di Eden.

Aspetto Modifica

È una bambina con occhi chiari e corti capelli biondi.

Carattere Modifica

È molto emotiva e si rattrista quando qualcuno muore; è cosciente di avere commesso atti orribili per conto di Eden.

Relazioni Modifica

Daisy Modifica

Come tutte le sue compagne, ha presenziato al funerale di Daisy senza però mostrare emozioni.

Eva Oulu Modifica

Quando Bluebell stava piangendo per la morte di qualcuno, Eva Oulu l'ha consolata e le ha promesso che l'avrebbe ascoltata se ne avesse avuto bisogno.

Samuel Modifica

Samuel ha chiesto a Bluebell, in quanto non ancora fredda e distaccata come le cloni mature, di consegnare una lettera e due margherite a Daisy e lei ha acconsentito, informandolo dell'orario della cremazione.

Storia Modifica

Un giorno muore qualcuno di sua conoscenza, perciò Bluebell si siede sulla scale e scoppia in lacrime. Eva le si avvicina e la consola; un suo compagno la chiama perché sta per iniziare una lezione, quindi la designer baby rivela bisbigliando ad Eva di avere commesso un atto orribile. La serafina promette che la ascolterà quando avrà bisogno di parlarne, poi Bluebell raggiunge il suo compagno, che le consiglia di non parlare con Eva.[1]

La sua compagna Daisy muore, quindi Bluebell corre al distretto 9 per assistere al suo funerale quando Samuel le chiede di portare alla defunta una busta contenente una lettera e due margherite. Bluebell dunque pone all'interno della bara ciò che le è stato consegnato, mentre le designer babies intorno a lei parlano della morte di Daisy, che ha mostrato i sintomi della malattia prematuramente e quindi ha chiesto a Dahlia di aiutarla con l'eutanasia.[2]

Curiosità Modifica

  • Le designer babies hanno dei soprannomi legati ai fiori: il suo è ispirato alla campanula.


Note Modifica

Navigazione Modifica