FANDOM



Biff è stato il supervisore di Arthur C. Phoenix.

Aspetto Modifica

È un uomo di media statura con lineamenti occidentali e corti capelli castani. Solitamente indossa un abito nero, una camicia bianca, una cravatta nera ed un paio di occhiali da sole.

Carattere Modifica

È severo ma gentile.

Relazioni Modifica

Arthur C. Phoenix Modifica

Biff è stato il supervisore di Arthur C. Phoenix, quindi si preoccupava per lui e lo trattava gentilmente nonostante dovesse sgridarlo spesso.

Storia Modifica

Passato Modifica

Quando in una sede di Eden della Virginia del Nord il giovane Arthur si risvegliò, Biff venne incaricato di prendersene cura.[1]

Supervisione di Arthur Modifica

Come fa spesso, un giorno Arthur insiste a lungo nel volere giocare mentre Biff glielo impedisce. Quando quest'ultimo si allontana, Arthur fugge dall'edificio, salva una bambina che sta per essere uccisa ed infine torna dal suo osservatore, a cui rivela di volersi mettere in contatto con altri serafini.[1]

Quando Arthur fa ritorno in Virginia del Nord, Biff lo sgrida e gli comunica che l'indomani il giovane verrà interrogato dalla sede centrale di Eden. Poiché non ha adempiuto al suo dovere di controllare Arthur, Biff viene trasferito e sostituito.[2]


Note Modifica

Navigazione Modifica