FANDOM


Principale


AII-G-1153, noto come Adam Fox, è un consulente del Bird Club ed un ex agente di Eden. Si è infiltrato alla scuola Tenkuudai di Tokyo come il professore di inglese Jonathan Smith.

Modifica


Aspetto Modifica

Fox è un clone di Adam II, è un uomo alto e magro, con lineamenti europei, occhi verdi e capelli biondi a spazzola. Ha tre piercing all'orecchio destro, tre all'orecchio sinistro e spesso indossa un paio di occhiali da sole.

Quando impersona il professor Smith porta i capelli appiattiti ed un paio di occhiali da vista e non indossa i piercing alle orecchie.

Carattere Modifica

Adam Fox personalità multiple

Le personalità multiple di Fox.

Sembra soffrire di disturbo dissociativo dell'identità e discute spesso con le sue altre personalità; in realtà queste sono proiezioni dei suoi compagni morti. È molto curioso e passa tutto il suo tempo a studiare i serafini; è abile nel mentire e non si fa scrupoli a farlo.

Relazioni Modifica

Jonathan Modifica

Era amico di Jonathan, tanto che, dopo la sua morte, egli è rimasto in Fox come una proiezione della sua coscienza.

Eva Oulu Modifica

Fox ed Eva Oulu sembrano essere in confidenza; i loro nomi in codice se li sono scelti a vicenda.

Wolf Modifica

Fox si è affidato a Wolf per uccidere i serafini di Tokyo, ma egli ha fallito.

Fiona Modifica

Fox ha richiesto l'aiuto di Fiona per rintracciare i serafini randagi di Tokyo. Si è dimostrato abbastanza curioso e sadico nei suoi confronti.

Irene Griff Modifica

Fox ha richiesto l'aiuto di Irene Griff per portare allo scoperto i serafini del Bird Club, ma lei ha disobbedito ai suoi ordini ed ha tentato di ucciderli.

Shiba Chiyoko Modifica

Quando l'agente Cat è stata sconfitta dal Bird Club, Fox ha ordinato a Shiba Chiyoko di recuperarla e di comunicare ai serafini selvaggi un proprio messaggio.

Karasuma Eishi Modifica

Karasuma è uno dei serafini che Fox vuole studiare e proteggere.

Kamoda Mikisada Modifica

Kamoda è uno dei serafini che Fox vuole studiare e proteggere.

Sagisawa Rei Modifica

Sagisawa è uno dei serafini che Fox vuole studiare e proteggere.

Umino Tsubame Modifica

Umino è una dei serafini che Fox vuole studiare e proteggere.

Takayama Sou Modifica

Takayama è uno dei serafini che Fox vuole studiare e proteggere, nonché quello che più lo incuriosisce.

Tatsume Naoyuki Modifica

Dopo avere saputo dello sterminio dei quarantotto serafini ad opera di Eden e delle E III, ha voluto incontrare Tatsume Naoyuki per aiutarlo a proteggere il Bird Club.

Tatsume Naoyuki Modifica

Insieme a Tatsume, Fox ha iniziato a collaborare anche con la sua assistente Marilyn.

Storia Modifica

Quando scopre che a Tokyo c'è più di un serafino decide di recarsi sul posto personalmente.[1] In seguito comunica la propria decisione ad Eva Oulu.[2]

Dopo essere arrivato a Tokyo l'agente Fox si riunisce con il sicario Wolf e afferma che presto arriverà anche il Seeker di cui ha bisogno.[3] Il serafino in questione è Fiona, che viene affidata all'agente Fox affinché trovi i serafini randagi. Poi parlano dei Blackout e di altre informazioni personali della ragazza. Più tardi Fiona spia i ragazzi del Bird Club ma i suoi poteri vengono bloccati da Takayama.[4]

In seguito Fox esegue le consuete analisi su Fiona ed attua il suo piano per attirare i serafini randagi: solitamente Fiona assume delle medicine che ritardano la sua evoluzione come serafina, ma Fox gliene procura di false e poi la porta a spiare il Bird Club. Fox rammenta a Fiona il suo doloroso passato per spingerla ad una crisi in modo da fare comparire un Blackout; quando ciò avviene i serafini del Bird Club si precipitano sul posto ed affrontano la creature. Fox e Fiona si nascondono ed osservano la scena. Poi Fox dà l'ordine e Wolf, nascosto lì vicino, spara a Kamoda.[5] Mentre Karasuma chiama il professor Tatsume per chiedere aiuto tutti i serafini presenti sentono i suoi pensieri colmi di odio e rabbia nei confronti di chi ha ferito il suo amico. Fiona comprende così che Karasuma ha risvegliato la sua abilità da Bellwether e lo comunica a Fox, che quindi si complimenta con Wolf dimostrandosi soddisfatto. Il giorno dopo Fox accompagna Fiona in aeroporto e prima che torni in America le rivela che i dieci serafini originali vennero eliminati perché dopo il risveglio avevano perso interesse nel comunicare con gli umani e che l'unica ad avere agito diversamente fu Eva Oulu, da cui discendono tutti i serafini attuali.[6]

In seguito si fa assumere alla Tenkuudai come insegnante di inglese con il nome di Jonathan Smith, per studiare da vicino i serafini del Bird Club.[7]

Un giorno si reca alla porta che conduce al tetto della scuola, nonostante il regolamento proibisca di andarci, dove viene visto da Sagisawa. Fox apre il lucchetto ed insieme al ragazzo attraversa la porta. Il giorno dopo entra nell'aula di Karasuma, dove ci sono anche Kamoda e Sagisawa, e parla ai tre ragazzi, che poi vanno via.[8]

I suoi macchinari individuano il risveglio di Sagisawa, ma Fox ha difficoltà nel classificare la sua abilità e quindi chiama Fiona per discuterne. Poiché il giovane emette un segnale di onde alpha debole ed instabile, i due ritengono probabile che si tratti di un'abilità anti-umana e che quindi sia molto pericolosa, dato che Sagisawa è molto abile a mentire e a capire le reali intenzioni delle persone.[9]

Fox ordina all'agente Cat di impersonificare la misteriosa "Birdgirl" e di dichiarare pubblicamente di volere incontrare il Birdman giapponese. In realtà Cat vuole uccidere si serafini, ma Fox glielo vieta. Il mattino seguente la ragazza annuncia di volere indire una cerimonia per attirare i Birdmen presso la scuola media Tenkuudai.[10]

Quando arriva il momento, Fox utilizza cinque telecamere per osservare la situazione, augurandosi che Cat si attenga ai suoi ordini e non provochi danni, ed osserva le reazioni degli spettatori su internet. La ragazza però chiama a sé l'enorme pantera nera Bolt e chiede agli studenti di chiamare i Birdmen; quando però essi non le obbediscono inietta una strana sostanza nel collare di Bolt, che crea una potente onda elettromagnetica che rompe i vetri delle finestre e provoca il malfunzionamento di tutti gli apparecchi elettronici nelle vicinanze, compresi quelli utilizzati dal team di Fox.[11]

Fox ordina all'agente Shiba di recuperare Cat e di riferire al Bird Club "proteggete i vostri compagni e rendete il mondo vostro alleato".[12]

Fox riceve una chiamata che lo avvisa di quanto deciso dai vertici di Eden, quindi si prepara per andarsene prima di ricevere l'ordine di tornare alla sede centrale. Si reca all'università Tohto per incontrare Tatsume, a cui rivela di volere proteggere il Bird Club da Eden, che ora sta aumentando il proprio controllo, e dal gruppo di EIII, responsabili delle azioni che hanno portato Arthur C. Phoenix in trappola.[13]

Tatsume raduna i ragazzi del Bird Club a casa di Marilyn, dove fanno la conoscenza di Fox. Quest'ultimo rivela loro di volerli aiutare proteggendoli da Eden, sperando di riuscire ad analizzare il loro sistema immunitario per migliorare quello dei cloni come lui, che non vivono oltre i ventiquattro anni. Inoltre li informa che le EIII vogliono sterminare gli umani sfruttando i serafini e che per farlo hanno bisogno di un Bellwether: dopo la morte di Arthur, Karasuma è l'ultimo rimasto al mondo.[14]

I membri del Bird Club giocano a carte come allenamento psicologico mentre attendono l'arrivo di un Blackout, secondo le previsioni di Fox, che sta monitorando a distanza la situazione. Quando esso sopraggiunge, i quattro serafini vanno all'attacco. Karasuma ordina a Umino e Sagisawa di strangolare il Blackout e a Kamoda, che era stato ingoiato, di distruggerlo dall'interno. Sagisawa nota che Umino è giù di morale quindi, mentre si allontanano, ne parla con Karasuma e i due decidono di aumentare gli incontri del gruppo. Fox discute con le sue altre personalità circa i suoi metodi e a che cosa porteranno, quando i due serafini lo raggiungono per fare rapporto. Karasuma rivela di condividere gli ideali di Arthur e di volere cambiare il mondo per assicurare la sopravvivenza di tutti. Fox e Karasuma quindi stipulano ufficialmente un contratto di collaborazione e Sagisawa viene forzato a portare l'uomo in volo.[15]

Fox consiglia a Karasuma e Sagisawa di scegliere accuratamente i propri alleati e le proprie parole, specialmente per quanto riguarda il giovane Bellwether.[16]

Fox spiega a Tatsume che le First Ability possono appartenere a tre categorie: creazione di legami tra serafini; potenziamento di mente o corpo; un misto di entrambe; l'unica eccezione è rappresentata dai Linker, che creano legami tra umani e serafini. L'ex agente di Eden ipotizza che Takayama, poiché ha delle abilità molto superiori alla norma nonostante non si sia ancora risvegliato, possa risvegliarsi ottenendo un'abilità mai riscontrata prima. Poi afferma che è giunto il momento per agire, anche grazie al supporto dei suoi simili.[17]

Mentre ragiona sul recente aumento di serafini in Europa e sulle azioni delle EIII, Fox viene contattato attraverso la linea di emergenza da Karasuma, il quale è stato avvicinato da Kai Senichi, un agente di Eden che vuole reclutarlo. Quando viene a sapere che tutti e quattro hanno ricevuto la stessa offerta, propone ai membri del Bird Club di mettere alla prova le loro abilità collettive: la Linker si connette alla mente di un uomo, il Bellwether gli fa eseguire degli ordini e il Trickster li supporta e tiene sotto controllo.[18]

Curiosità Modifica

  • Compare sulla cover del volume 8.
    • È il primo non-serafino a comparire sulla cover di un volume.

Note


Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.